Colazione turca…un vero e proprio pasto!

La colazione turca è incredibile, varia e buonissima!

Ci si sveglia con calma, si passa da piatti salati a dolci con naturalezza, e si beve tè o caffè.

Avete mai fatto una colazione simile?IMG_2630colazione-turca
IMG_2633

Caffè turco…bisogna saper aspettare.

Il caffè turco si prepara nel cezve, un tipico bricco di rame e ottone con un lungo manico.
Per ottenere un perfetto caffè alla turca è necessario procurarsi del caffè macinato molto fine, e la tradizione prevede di utilizzare un macinino di ottone, così da ottenere una polvere impalpabile come lo zucchero a velo.

caffèViene servito con la scelta di zucchero già effettuata: senza zucchero, con poco zucchero o con molto zucchero, e si prepara così:

  • versate 50 ml di acqua per ogni tazza nel cezve
  • aggiungete zucchero a piacere e mescolate per farlo sciogliere
  • portate a ebollizione, poi togliete il cezve dal fuoco e aggiungere un cucchiaino di caffè a persona più uno per la caffettiera
  • il caffè va poi fatto bollire per due volte consecutive, avendo cura, tra un’ebollizione e l’altra, di togliere il cezve dal fuoco, eliminando la schiuma che si forma e mescolando bene

Il caffè così preparato assume una consistenza “sciropposa” e necessita di qualche minuto di decantazione per far depositare il sedimento sul fondo delle tazzine, quindi c’è bisogno di aspettare prima di poterlo gustare.IMG_2607

E dopo averlo bevuto coprite la tazzina con il suo piattino e capovolgetela, fatela raffreddare, quindi rigiratela, sollevate la tazzina e fatevi leggere i fondi del caffè sia nella tazzina che nel piattino…il futuro è scritto lì!

Su La Nazione di oggi.

La Nazione MM-2

Frutta secca a volontà.

IMG_2558Scegliere è davvero difficile!

…la frutta secca è alla base di moltissimi piatti turchi, ma potete anche sgranocchiare ceci tostati, anacardi o noccioline salate in un sacchettino da passeggio!

Voi cosa preferite?  IMG_2556 IMG_2557

Io ho scoperto di avere una passione per i pistacchi (fıstık)e i ceci tostati (leblebi), ma non saprei scegliere!!!

Pannocchia o castagne?

Per le strade di Istanbul troverete tantissimi carretti pronti a servirvi per poche lire turche una pannocchia calda lessa
o arrosto (mi raccomando non fatevela servire con il burro ma solo con il sale!), oppure castagne arrosto…perfette per una merenda!

Un vero giardino urbano.

urban-cafe   restaurant_bar_urban_cafe__4_2034555865urbanPerdetevi nelle viette di Istanbul, potrete trovarvi in angoli incredibili e inaspettati!

Un vero giardino urbano è lo Urban Cafe [Kartal Sok. No:6/A Galatasaray, Beyoglu, Istanbul], un locale tranquillo dove poter bere in piacevole compagnia una birra fresca turca, l’Efes Pilsen, con frutta secca di ogni tipo: pistacchi, noccioline, nocciole e ceci tostati, sotto una pergola di glicine. urban2 urban3

Aperitivo per strada.

Ad Istanbul si mangia spesso per strada…prima di cena un aperitivo con Midye Tava (cozze fritte), è perfetto!

cozze freitte 2Sono semplici cozze fritte, servite su uno spiedino; la ricetta vorrebbe una salsa di accompagnamento a base di yogurt denso, aglio e pinoli, ma mangiatele senza, sono squisite comunque!

Per 3 lire turche…meno di 1 euro!

Per strada le troverete anche servite crude con una spruzzata di limone.

cozze fritte 3cozze fritte