Tavuk şiş – spiedini di pollo

Assaggiate i Tavuk şiş, spiedini di pollo serviti con orzo allo zafferano e curcuma, pomodori al forno o freschi e lavaş, un sottile pane non lievitato e arrotolato…un vero pasto completo.spiedini di pollo

Simit fatto in casa.

Una lettrice mi ha chiesto come fare i simit a casa, eccovi un video che fa vedere quanto è facile farli!

Aspetto di vedere le vostre ciambelline di pane al sesamo!

Simit

simit2Non sapete cosa sono i simit?

Sono ciambelle di pane rivestite di semi di sesamo…calde sono davvero irresistibili!

Le potete trovare in ogni angolo della città, e costano pochissimo: 1 lira turca, ovvero € 0,33! simit

Döner Kebap.

Tra le vie del Grande Bazar abbiamo trovato un kebap di montone cotto ancora con il carbone, e ovviamente il suo sapore è ancora più intenso! Provate il Döner Kebap e poi mi dite cosa ne pensate!IMG_2597

Kebap è una tipica tecnica di cottura della carne di pollo o di montone, con riferimento allo spiedo verticale rotante nel quale la carne viene infilzata e fatta abbrustolire.
IMG_2636

Il Çay (tè) turco o il tea inglese?

Secondo voi è più buono il tè turco o quello inglese?IMG_2509

Io adoro tè e tisane di ogni paese, ma trovo il çay turco davvero unico!

…rigorosamente senza zucchero, per poter assaporare il suo aroma e sapore intenso…come la bellezza di questa città!

Per mio suocero: Torta di rose dolci.

Andando a Milano a festeggiare il compleanno del mio adorato suocerino volevo portargli una torta per festeggiare tutti insieme, ma mi serviva una torta che “reggesse” il viaggio, quindi ho pensato di riprendere la mia ricetta “Rose dolci” (che potete trovare nel mio libro “99 dolci senza latte”99-dolci-senza-latte-b Ed. L’Età dell’Acquario, in vendita in tutte le librerie, anche in versione e-book), e ideare questa versione “TORTA DI ROSE DOLCI“…che ha riscosso un grande successo, ed ha retto benissimo il viaggio!

Provatela, è talmente buona che alla fine è impossibile non leccarsi le dita!
Screen Shot 2015-09-30 at 23.19.33

Realizzate le rose di mele, disponetele una accanto all’altra in una tortiera rivestita con carta da forno, spolveratele con abbondante granella di mandorle e infornate per 1 ora a 200° (se dovesse scurirsi troppo in fretta in superficie copritela con carta stagnola e continuate la cottura).

In aereo un servizio di pasti speciali…grandi passi avanti!

Con il mio circolo fotografico OCA – Occasione di Catturare Attimi abbiamo organizzato un viaggio fotografico ad Istanbul, dove oltre a scattare fotografie ci dedicheremo all’assaggio dei piatti tradizionali, guidati da mio marito Guido (per metà di origini turche-armene), e vi racconterò strada facendo cosa possiamo mangiare di buono noi allergici/intolleranti al latte e derivati in questa città meravigliosa!

Solitamente per i pasti in aereo mi porto cibi che ho preparato a casa, perché a bordo non posso mai mangiare nulla oltre alla mela cotta confezionata, ma questa volta, volando con la Turkish Airlines, ho scoperto un “servizio di pasti speciali – special meal service”, dove potrete trovare menù che rispondono alle più svariate esigenze dei passeggeri a bordo.ozel_yemek_business_2015_b_01

Per me: Non-Lactose Meal (NLML), prenotabile 24 ore prima della partenza…effettuerò la mia prenotazione e vedremo insieme cosa ci sarà di buono!
Screen Shot 2015-10-07 at 23.14.08

http://www.turkishairlines.com/en-int/travel-information/on-board-inflight-communication-entertainment-audio-video/special-meal-service