Food movie: “Super size me”

image
IL DOCUMENTARIO DI MORGAN SPURLOCK traccia una linea di confine tra la cattiva alimentazione e il cittadino che la “subisce”.

Il dito viene puntato contro i fast food e l’oggetto d’indagine l’obesità, non dal punto di vista soggettivo, ma come piaga sociale, come problema mediatico, economico, politico e culturale, come un muro che forse soltanto la medicina pu oltrepassare, ma non abbattere.

La trama è semplice: Morgan Spurlock si sottopone ad una ferrea dieta a base di grassi. Per 3 volte al giorno dovrà consumare i pasti da MacDonald’s, avvalendosi della vasta scelta di percorsi calorici da loro consigliati, sempre in formato “supersize” per un mese.

Tre esperti: un cardiologo, un nutrizionista e un gastroenterologo seguono il cammino dietetico del regista, prima, durante e dopo…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...