TERRINE DI ZUCCHINE, SEITAN E TEMPEH

Seitan e tempeh…cosa sono? Ecco una spiegazione veloce e poi una ricetta per utilizzarli entrambi.

Il Tempeh, o tempè, è un alimento fermentato ricavato dai semi di soia gialla, molto popolare in Indonesia e in altre nazioni del sud-est asiatico. È noto anche come “carne di soia”.

Sliced_tempeh

Tempeh

Il processo di fermentazione conserva tutte le qualità nutrizionali dei fagioli di soia, un alto contenuto di fibre alimentari e vitamine, una composizione solida e un sapore robusto.

Il seitan invece è un impasto, altamente proteico, ricavato dal glutine del grano di tipo tenero o farro o khorasan (quindi non adatto a chi soffre di celiachia!).

imgres-8

Seitan

Viene cotto ed insaporito in acqua con salsa di soia (shoyu o tamari), alga kombu, sale.

Ha un apporto proteico elevato (18%), contiene pochi grassi (1.5%) e ha un aspetto simile alla carne, mentre il suo sapore è invece più delicato e la sua consistenza più morbida.

In commercio è possibile trovare seitan al naturale, oppure alla piastra, a cubetti, affettato come antipasto, affumicato, aromatizzato, usato anche per produrre prodotti simili a würstel.

Ha una bassa percentuale di alcuni aminoacidi essenziali, è poco calorico perchè senza i grassi saturi e colesterolo, ed ha un alto livello proteico.

Io li mangio spesso, e voi?

  • 2 zucchine
  • 250 ml di latte di soia
  • 150 g di seitan
  • 120 g di tempeh
  • 2 cipollotti
  • 15 g di maizena
  • Farina di riso
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Noce moscata

Tagliate il seitan e le zucchine a dadini.

Tagliate i cipollotti a rondelle e rosolateli in padella per 5 minuti con 3 cucchiai di olio.

Aggiungete i dadini di zucchine e di seitan, coprite con un coperchio e fate cuocere per 10 minuti.

Scaldate il latte di soia e stemperate la maizena, quindi mescolando continuamente portate ad ebollizione e cuocete fino ad ottenere una crema densa da insaporire con un pochino di sale e una grattata di noce moscata.

Frullate le zucchine e il seitan e uniteli alla crema, quindi sistemate il composto in 4 stampini unti e infornateli a 180′ per 10 minuti.

Tagliate il tempeh a cubietti, passatelo nella farina di riso e fatelo dorare bene in oadella con un filo di olio.

Servite gli stampini caldi accompagnati dal tempeh croccante.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...