Carote e carote!

In realtà esistono moltissime varietà di caroteche si differenziano in primis per il colore: rossa, gialla, bianca, nera e arancione, ma ovviamente la più conosciuta e diffusa è quella arancione!spesa-colore.jpg

Le carote sono alimenti poco calorici e quasi senza grassi, ricche di fibre, alfacarotene e betacarotene, ma anche sali minerali quali potassio, ferro, calcio, fosforo, sodio, rame e magnesio, vitamina C, D, E,  B2 e B6, inoltre hanno un ruolo fondamentale nell’equilibrio e nella protezione dello stomaco: rinforzano e impermeabilizzano le pareti dello stomaco difendendolo dai microorganismi nocivi e favorendo la digestione.

Riequilibrano l’intestino, tonificano il fegato e i reni stimolando la diuresi, e rigenerano le cellule e la riparazione dei tessuti, sono dei grossi contenitori di antiossidanti e di antiinfiammatori e per questo motivo riescono a proteggere il cuore e il sistema cardiocircolatori a prevenire l’arteriosclerosi e l’invecchiamento, hanno inoltre proprietà utili per prevenire le infezioni dell’apparato respiratorio e per proteggerci dall’inquinamento!

Se siete persone che passano molto tempo davanti alla televisione, al computer o in mezzo allo smog e all’inquinamento, specialmente se siete fumatori, consumate carote perché il vostro corpo potrebbe necessitare di vitamina A (bruciata dalle cattive abitudini!) e carotenoidi.

Quindi questa sera per cena vi consiglio una bella zuppa di carote!

Facile da preparare, colorata e profumatissima grazie agli agrumi e allo zenzero!

 

  • 600 g di carote
  • 1 porro
  • 1 gambo di sedano
  • 1 cipolla
  • 2 arance
  • 1 lime
  • zenzero in polvere
  • olio extravergine d’oliva
  • miso

Preparate il brodo con il gambo di sedano, 1 carota, la cipolla e 1 cucchiaino di miso.

Nel frattempo tagliate le carote e il porro a rondelle, e tagliate la scorza di arancia e di lime a striscioline sottili.

vellutata-di-carote-586x596.jpgMettete un filo di olio in una pentola, fateci rosolare le carote e il porro per qualche minuto quindi aggiungete anche le striscioline di arancia e lime (tenendone da parte qualcuna per decorare il piatto), e un cucchiaino di zenzero, infine aggiungete un po’ di brodo vegetale, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 20 minuti.

Frullate il tutto allungandolo un pochino se non dovesse avere la consistenza di una crema, quindi rimettete sul fuoco e aggiungete il succo delle due arance.

Servite con un filo di olio a crudo e le striscioline di agrumi messe da parte.

Se doveste trovare le carote di altro colore sbizzarritevi a variare!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...