Burro di arachidi in un secondo piatto?!

Mettere il burro di arachidi in un secondo piatto vi sembra un po’ folle?

burro arachidi

burro di arachidi

Invece vedrete che donerà al piatto un sapore unico!

  • 200 g di riso bianco
  • 1 panetto di tofu
  • 100 g di burro di arachidi
  • 1 cipolla
  • 1 patata
  • 1/2 manioca
  • 1 carota
  • 1/4 di cavolo verza
  • 1 cucchiaio di pomodoro concentrato
  • 2 cucchiai di salsa di pomodoro
  • 1 cucchiaio di Nokhos (condimento piccante)
  • olio extravergine di oliva
  • sale

Tagliate il tofu a dadini e fatelo soffriggere in un tegame con un filo di olio.

Aggiungete la cipolla tritata finemente, facendo soffriggere ancora qualche minuto, quindi aggiungete anche il pomodoro concentrato e la salsa di pomodoro, un bicchiere di acqua e lasciate cuocere per 10 minuti.

Aggiungete altra acqua, la salsa piccante, la manioca e la patata tagliate a pezzettini piccoli, la carota tagliata a dadini piccoli, la verza tagliata a striscioline e una presa di sale, lasciando cuocere il tutto per 10 minuti, infine aggiungete il burro di arachidi cuocendo per altri 30 minuti.

Cuocete il riso al vapore o bollitelo, servitelo disponendolo su un piatto di portata e ricopritelo con il condimento precedentemente preparato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...