Riso giallo SENZA zafferano…non è magia!

I bambini lo chiamano teneramente “riso giallo”…ma potreste pensare che sia una ricetta monotona, fatta e rifatta…e se cambiassimo qualcosa?

Un piccolo ingrediente può dare lo stesso colore ma un nuovo sapore ad un piatto tradizionalissimo!

E non è lo zafferano!…avete già indovinato qual’è?

  • riso giallo

    riso giallo

    300 g di riso integrale

  • 10 asparagi
  • 50 g di lievito alimentare in scaglie
  • 1/2 cipolla
  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere
  • olio extravergine d’oliva
  • sale

Tagliate a fettine sottili la cipolla e fatela rosolare in padella con un filo di olio per qualche minuto,quindi aggiungete il riso, fatelo tostare e versate acqua pari al doppio del volume del riso, salate e portate a ebollizione, quindi continuate la cottura per 15 minuti.

Tagliate gli asparagi a rondelle, scottateli in abbondante acqua salata per 2 minuti, e uniteli al riso circa 5 minuti prima che il riso abbia ultimato la sua cottura.

Togliete il riso dal fuoco, aggiungete la curcuma in polvere, il lievito alimentare in scaglie, un filo di olio e servite.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...