Marmellata fatta in casa.

Perché mangiare la solita e noiosa marmellata, questa mattina Marmellata pesche e salvia!

Da provare!

  • 1 kg di pesche
  • 300 g di zucchero di canna
  • 1 limone
  • foglie di salvia

Tagliate le pesche a fettine, mettetele in un contenitore con lo zucchero e riponetele in frigorifero per 12 ore.

Scolate le pesche dal loro succo, e mettetelo a ridurre in un pentolino per 20/30 minuti, quindi unite 6 foglie di salvia e il succo del limone filtrato e cuocete per altri 5/10 minuti.

Frullate le pesche e il succo per ottenere un composto omogeneo, quindi versatelo nei barattoli di vetro e disponete dentro ad ognuno una foglia di salvia.

marmellata

marmellata

Mettete i barattoli in una pentola di acqua calda e fateli bollire per 10 minuti, quindi scolateli, capovolgeteli e fateli andare sottovuoto.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...