Bagels americani al quale non potete resistere!

I Bagels arrivano dalla tradizione irlandese, che una volta immigrati negli Stati Uniti hanno inserito e reso una scelta irrinunciabile, sia farcito che da solo!

Prepariamoli insieme e poi fatemi sapere come li avete farciti! 😉

Bagels

Bagels

Ingredienti per realizzare l’impasto di 12 Bagels:

Ingredienti secchi:

  • 750gr di farina manitoba
  • 1 bustina di lievito istantaneo per pizze e torte salate
  • 1 cucchiaio di sale

Ingredienti liquidi:

  • 395 ml di acqua tiepida
  • 2 cucchiai di zucchero di canna liquido oppure sciroppo di malto oppure melassa
  • 2 cucchiai di olio d’oliva

Ingredienti per bollire 12 panini Bagels:

  • 3 litri d’acqua
  • 1 cucchiaio di fecola di patate
  • 1 cucchiai di zucchero di canna liquido o sciroppo di malto o melassa
  • 2 cucchiai di sale

Mescolate gli ingredienti secchi in una ciotola grande, sbattete gli ingredienti umidi in una ciotola più piccola, quindi versate il contenuto della ciotola più piccola in quella più grande, impastate energicamente fino ad ottenere un composto omogeneo ed elastico.

Dividete l’impasto in 12 palline di dimensioni uguali, stendete le palline formando dei cilindri di circa 20 cm, unite le due estremità chiudendo il cilindro ad anello per formare una ciambella.

Mettete le ciambelle su una teglia ricoperta di carta da forno e spolveratele con della farina, quindi ricoprite la teglia di pellicola trasparente e lasciate riposare per circa 1 ora.

Diluite la fecola di patate in 250ml d’acqua fredda e in seguito versatela in una pentola grande, insieme a tutti gli altri ingredienti necessari per la bollitura dei Bagels, portate ad ebollizione e abbassate il fuoco; immergete 3-4 ciambelle alla volta e giratele dopo un minuto, quindi aspettate circa altri 30 secondi e scolatele aiutandovi con una schiumaiola, lasciatele su una teglia ricoperta di carta da forno.

Se volete potete cospargere i vostri bagel di semi di papavero, di sesamo o cumino.

Infornate le ciambelle a 210°C per circa 20-25 minuti, fino a farle dorare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...