…cosa chiedere di più ad un piatto di pasta?!?

Gli spaghetti integrali con crema di ceci, zucchini e seitan sono un primo molto saporito e assolutamente equilibrato perchè è più nutriente, rallenta l’assimilazione di zuccheri e di grassi, dona un maggior senso di sazietà, contiene antiossidanti ed enzimi ed è indicato per il controllo del peso!

  • 320 g di spaghetti integrali
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio di aglio
  • 500 ml di acqua
  • 1 cucchiaino di doppio concentrato di pomodoro
  • 1 cucchiaio di passata di pomodoro
  • 50 g di farina di ceci
  • 4 zucchine
  • 200 g di seitan alla piastra
  • olio extravergine di oliva
  • farina di grano tenero
  • tamari

Per la salsa tagliate lo scalogno a fettine sottili e fatela appassire in padella con lo spicchio d’aglio in camicia e un filo di olio, quindi eliminate l’aglio e aggiungete l’acqua, la passata e il concentrato di pomodoro, una spruzzata di tamari e portate a bollore; aggiungete la farina di ceci e continuate a mescolare fino a quando otterrete una crema densa.

Tagliate a dadini le zucchine e fateli saltare in padella con un filo d’olio per 10 minuti, dovranno rimanere croccanti.

In un’altra padella mettete il seitan tagliato a striscioline e infarinato, insieme ad un filo d’olio facendolo diventare anch’esso croccante, regolate con il tamari, quindi cucete gli spaghetti in abbondante acqua salata.

Scolateli leggermente al dente e conditeli con la crema di ceci e le zucchine, infine guarnite con le striscioline di seitan.

spaghetti con crema di ceci

spaghetti con crema di ceci, zucchini e seitan

…cosa chiedere di più ad un piatto di pasta?!?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...