Antipasto con nidi di patate e funghi.

Un antipasto sfizioso da preparare oggi sono i nidi di patate con i funghi.

  • 500 g di patate
  • 2 cucchiai di fecola di patate
  • 30 g di lievito alimentare a scaglie
  • 35 g di burro vegetale
  • 20 g di funghi
  • 20 g di noci
  • noce moscate in polvere
  • salsa di soia

Fate bollire le patate per 30 minuti in acqua bollente, poi pelatele e passatele nello schiacciapatate.

nidi di patate con funghi

Raccogliete la purea in una ciotola, aggiungete il burro vegetale, il lievito alimentare, la noce moscata e l’uovo, quindi lavorate fino a formare un composto omogeneo.

Mettere l’impasto in una sac à poche con bocchettone a stella e su una teglia da forno ricoperta di carta forno, formare delle ciambelline che formerete con un movimento a spirale partendo dal centro, mettendo sullo strato esterno un altro cerchietto di pasta per creare il bordo delcestino, quindi Infornate a 200° e cuocete per 20 minuti.

Nel frattempo preparate il ripieno, fate soffriggere uno spicchio d’aglio in padella con un filo d’olio, aggiungete i funghi e cuocere per 5 minuti, eliminate l’aglio e spruzzate di salsa di soia.

Quando i nidi di patate saranno dorati, farcirli con il ripieno ottenuto.

Poi servite guarnendo con dei pezzetti di noce tritata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...