Un piatto da astronauti ;-)

Vi racconto una curiosità sulla quinoa: come l’amaranto, viene consumata dagli astronauti durante le loro missioni nello spazio, perchè priva di glutine ma ricca di proteine, carboidrati e fibre.

I semi della quinoa sono ricoperti di una sostanza amara, la saponina, che li protegge dall’attacco degli uccelli, per questo motivo i suoi semi devono essere lavati molto bene prima della cottura.

quinoa saltata verdure
  • 300 g di quinoa
  • 200 g di piselli lessi o fave
  • 2 zucchine
  • 2 pomodori
  • una manciata di spinaci freschi
  • 1 spicchio di aglio
  • Olio extravergine d’oliva
  • Salsa di soia

Cuocete la quinoa in acqua salata, fredda, il doppio del suo volume e per 15 minuti.

Tagliate a dadini le zucchine e i pomodori, e a pezzetti gli spinaci.

Scaldate una padella con un filo di olio e una spruzzata di salsa di soia, e fateci rosolare l’aglio schiacciato, quindi unite le verdure e cuocetele a fuoco vivo per 5 minuti, quindi aggiungete i piselli e la quinoa, e fate insaporire il tutto per qualche minuto.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...