Aperitivo fredco con sangria bianca!

… OLÈ!
La sangria bianca è una bevanda alcolica di origine spagnola, una ricetta tipica della Catalogna.
Questa sangria, a differenza della più classica sangria rossa, si contraddistingue per tono più fresco e leggero, con un sapore fruttato freschissimo.
Per la sua preparazione si possono utilizzare i frutti che abbiamo a disposizione, e si prepara in maniera molto semplice immergendo la frutta tagliata a pezzi nella miscela di vino, gassosa e vodka, la frutta e le spezie in infusione rendono la bevanda fresca e dissetante.
1 l di vino bianco
500 ml di gassosa
50 ml di vodka
50 g di zucchero
1 arancia
1 lime
1 pesca
50 g di more
50 g di mirtilli
50 g di lamponi
1 stecca di cannella
3 chiodi di garofano

Miscelare insieme il vino bianco, la gassosa e la Vodka.

Affettate l’arancia e il lime, e tagliate a dadini la pesca.

Aggiungete al vino la frutta, la cannella e i chiodi di garofano, infine aggiungete anche lo zucchero e mescolate bene per farlo sciogliere completamente.

Coprite il preparato con la pellicola per alimenti e lasciate in infusione per 6 ore in frigorifero.

Servitela ghiacciata!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...